Il battesimo da favola
gennaio 6, 2018
Arte e esperienza, coppia perfetta!
febbraio 17, 2018
Visualizza tutto

Non riesco a farti vedere tutto quello che faccio, vorrei fare un post per ogni cosa, ma è impossibile. Sull’onda della mia mantella , a grande richiesta sono nati due scamiciati, figli di quel lavoro con tanto ricamo. Ho menzionato la principessa Sissi perchè il genere ricorda molto l’abbigliamento tirolese, comunque quelle parti lì.

maglia

Con l’avanzo della maglia grigia della mantella e con della lana cotta, entrambi un bel grigio antracite, ho prima cucito degli scamiciati con l’apertura sulle spalle, rifiniti con un giro di uncinetto e per finire in bellezza ho ricamato una balza sull’orlo di circa dodici centimetri.

lana cotta

La chiusura sulle spalle l’ho personalizzata con un pom pom, per evitare il classico bottone, usando le lane colorate dei fiori all’orlo, la trovo un’idea molto carina e sicuramente alternativa.

Sembrano uguali, in realtà sono due abiti diversi, uno ha dei fiori un pò più piccoli e più vari, l’altro ha fiori più grandi e decisi, ma sono belli indistintamente.

Molte di voi vorrebbero il tutorial, non l’ho fatto, ma son talmente semplici che non serve, l’unica cosa che può mettere in difficoltà, è il ricamo, per quello dovete affidarvi al vostro estro, alla fantasia, compatibilmente alle lane che avete.  Per fare un bel bordo preciso, che doni l’aspetto curato, fate una filza che delimita lo spazio da ricamare, vi aiuterà a renderlo visivamente perfetto.

E’ un lavorazione abbastanza veloce e di grande soddisfazione, si può personalizzare tutto con questa modalità, un vecchio maglioncino che magari non metti più, anche le toppe per coprire un buco o una macchia, oppure una borsa colorata per l’inverno, sarà un pezzo unico, solo tuo!

Prova, ti garantisco che è facilissimo, parola di MagicaMaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.